30 motivi per cui sei sempre affamato



Mentre alcune persone possono ricontrollare per assicurarsi che abbiano le loro chiavi quando escono di casa, devi assicurarti di fare uno spuntino. E se dimentichi? Speriamo solo che nessuno sia presente per testimoniare quanto tu sia arrabbiato. Pensi di mangiare abbastanza, ma a prescindere da quello che hai messo nel tuo corpo, sembra che tu sviluppi sempre voglie esasperanti.

Quindi, cosa sta succedendo esattamente qui? Si scopre che la fame è una funzione piuttosto complicata ed è influenzata da fattori sia biologici che psicologici. (E ci sono anche i cibi diabolici che ti rendono più affamato!) Abbiamo trovato alcuni dei motivi più comuni, sostenuti scientificamente, perché alcuni di noi sono costantemente famelici. Leggi in modo da poter finalmente riempire e sentirsi soddisfatti!

Mangia un sacco di carboidrati raffinati

Anche se stai mangiando qualcosa ad ogni pasto, se la tua giornata assomiglia a qualcosa del genere: una tazza di cereali zuccherati, a fiocchi per la colazione, una fetta di pizza o un panino sul pane bianco per il pranzo, patatine per uno spuntino, o riso bianco o pasta per la cena, e poi un biscotto con gocce di cioccolato per dessert: il tuo problema è che ti stai costantemente alimentando con carboidrati raffinati e carenti di nutrimento. Mancando la fibra saziante della loro forma originale, carboidrati semplici e raffinati si bruciano rapidamente nel tuo corpo, che fa aumentare la glicemia e quindi lo fa crollare. Bassi livelli di glucosio sono ciò che scatena i tuoi ormoni della fame, lasciandoti con la brama di avere più carboidrati!

Mangia questo! Mancia:

Per fonti di energia a combustione lenta e pulite, scegli carboidrati complessi come grani come riso integrale, quinoa e triticale, verdure crocifere, frutta e pane germogliato integrale. Germogliare i grani è uno dei modi per ottenere più nutrienti dal tuo cibo.

Sei davvero sete

Hai visto quell'immagine dell'acqua solo farti dimenticare ciò che pensavi fosse una pancia affamata? Uno studio sulla rivista Physiology & Behaviour suggerisce che le persone rispondono in modo inappropriato alla sete oltre il 60% delle volte mangiando invece di bere. Questo perché il tuo ipotalamo regola la fame e la sete, e a volte mescola i suoi segnali. Sorseggiare H2O è la soluzione per reprimere i morsi della fame e, in ultima analisi, aiutarti a dimagrire. In effetti, il precarico di pasti con acqua può ridurre centinaia di calorie dall'assunzione giornaliera. Uno studio pubblicato su Obesity ha scoperto che bere due tazze d'acqua prima di mangiare portava le persone a consumare da 75 a 90 calorie in meno nel corso di un pasto.

Mangia questo! Mancia:

La prossima volta che hai voglia di uno spuntino, butta indietro una tazza d'acqua prima e aspetta 20 minuti. Se hai ancora fame, mangia qualcosa. E se sei malato di plain ol 'H20, frusta alcune di queste 50 migliori Detox Waters per migliorare il tuo metabolismo e aumentare il tuo potenziale di bruciare i grassi!

Mangi mentre sei distratto

Tutti sanno che mangi con gli occhi, ma si scopre che anche le tue orecchie hanno un ruolo. Un nuovo studio, pubblicato sulla rivista Food Quality and Preference, ha testato come la nostra percezione del suono del cibo influisce sulle nostre abitudini alimentari. Avevano due gruppi di partecipanti che mangiavano cibi croccanti, uno con cuffie produttrici di rumore bianco e l'altro senza. Queste cuffie avevano lo scopo di imitare i comportamenti quotidiani del mangiare distratto, come guardare la TV o ascoltare la musica mentre mangi. Risultò che i partecipanti meno consapevoli del suono del cibo, a causa dei livelli di rumore bianco, mangiavano più di quelli che potevano sentire il cibo che stavano mangiando.

Mangia questo! Mancia:

Allontanati dalla TV (o dal computer, per tutti i tagliafili là fuori) e abbassa la musica durante la cena. E se sei fuori a cena in un ristorante affollato, forse pensa di ordinare qualcosa di croccante! Finché riesci a sentire il cibo che stai mangiando, ti renderà consapevole del fatto che stai effettivamente mangiando cibo. Quando non sei consapevole, in pratica dimentichi che stai mangiando, il che può portare ad un aumento del consumo di cibo.

Sei sempre stressato

Mentre lo stress può arrestare l'appetito a breve termine, elimina l'ormone epinefrina (noto anche come adrenalina) che scatena la risposta di lotta o fuga del corpo e mette in pausa il cibo, se lo stress persiste, è una storia diversa. Le tue ghiandole surrenali rilasciano quindi un ormone diverso chiamato cortisolo, che non solo innesca i tuoi ormoni della fame, ma attirerà anche i lipidi dal sangue per immagazzinarli nelle nostre cellule adipose.

Mangia questo! Mancia:

Potresti non essere in grado di controllare esattamente cosa sta succedendo nella tua vita che ti sta facendo stressare, ma puoi controllare quello che stai mettendo nel tuo corpo. Falla diventare questi tè per perdere peso e combattere lo stress!

Non stai dormendo abbastanza

Se ti senti come se stessi scavando sempre nel tuo negozio di snack, potresti essere in grado di incolpare la tua mancanza di sonno. Jay Cardiello, esperto di nutrizione e star di "La mia dieta è meglio del tuo", spiega che quando non dormi abbastanza, i livelli di leptina (l'ormone "I'm full") diminuiscono, il che a sua volta aumenta l'appetito e rende il cibo più confortevole più attraente. Oltre a stimolare l'appetito, Seth Santoro, consulente sanitario olistico certificato, spiega una mancanza di sonno sufficiente "può farti bruciare meno calorie, perdere il controllo dell'appetito e sperimentare un aumento dei livelli di cortisolo, che immagazzina il grasso".

Mangia questo! Mancia:

Hai problemi ad addormentarti? Ottieni le 7-8 ore raccomandate di attenuazione seguendo questo piano di un giorno per dormire meglio.

Mangia secondo le calorie, non i nutrienti

Non sono le calorie a saziare la tua fame, sono i nutrienti: fibre, proteine ​​e grassi sani. Sfortunatamente, in tutti e tre i carboidrati semplici e raffinati mancano, così come molti snack da 100 calorie. E riempiranno il tuo corpo di calorie veloci ed economiche. Quindi, non importa quanto mangi, il tuo corpo andrà alla ricerca di più cibo. Il risultato: una persona pigra e affamata, una che è più probabile che si tuffi nel cassetto degli snack.

Mangia questo! Mancia:

Inizia la giornata con un cibo ricco di proteine ​​e grassi come lo yogurt greco, una frittata vegetariana o un budino di chia e ridurrai la fame nel complesso.

Mangi troppo velocemente

Gli ormoni della fame impiegano da 20 a 30 minuti per raggiungere il cervello, secondo Cara Stewart, RD, LDN, quindi se langue l'intero pasto in meno di 5 minuti, molto probabilmente mangi più del necessario. Gli scienziati credono che sia perché i vostri ormoni della fame agiscono in una staffetta, trasmettendo sentimenti di pienezza l'uno con l'altro prima di dire al vostro cervello. Questo sistema richiede del tempo per funzionare, motivo per cui è meglio mangiare lentamente. Ancora un altro motivo per cui il fast food ti fa ingrassare.

Mangia questo! Mancia:

Quando arriva il tuo entrée, immergiti e mangia metà, poi aspetta almeno 10 minuti prima di uscire per il round 2. Mentre chiacchierai e sorseggi acqua, lo stomaco avrà la possibilità di digerire e decidere se ne hai avuto abbastanza, non importa cosa dice il piatto.

Il tuo feed Insta è caricato con foto di cibo

A quanto pare, scorrere i tuoi feed social è altrettanto dannoso per il tuo intestino quanto cercare quei trending stessi. Una recensione pubblicata sulla rivista Brain and Cognition ha rilevato che quando vediamo "food porn", ciò esaspera il nostro desiderio di cibo attraverso un canale di risposte neuronali e fisiche chiamato "fame visiva". In altre parole, anche se non abbiamo fisicamente bisogno di cibo, i nostri corpi invieranno un segnale al nostro cervello che vogliamo mangiare. Quindi, cosa sta succedendo esattamente qui? Gli scienziati hanno scoperto che la concentrazione della grelina "ormone della fame" aumenta in risposta al vedere immagini di cibo.

Mangia questo! Mancia:

Guardare quelle immagini di "cibo porno" di tuorli oleosi che gocciolano su hamburger cheesy ti farà venire fame, anche se non lo facevi prima di iniziare a scorrere, il che ti mette a rischio di consumare troppo e mangiare la stessa energia alta, pancia -busting cibi. Se stai cercando di perdere peso, smonta gli account che pubblicano immagini di piatti non salutari e inizia a seguire account che evidenziano le scelte migliori per te: uno studio sulla ricerca cerebrale sperimentale ha rilevato che il nostro cervello non diventa più attento in risposta vedere le foto di cibi sani a basso consumo energetico come le verdure.

Bevi la dieta

Che si tratti di una dieta o di una dieta regolare, la soda è uno degli alimenti più zuccherini che puoi consumare. E mentre molti di noi sanno che lo zucchero ti fa desiderare lo zucchero, i prodotti zuccherati artificialmente e le alternative zuccherine (come l'aspartame, l'acesulfame K e il sucralosio) possono effettivamente aumentare l'appetito anche più dello zucchero reale, causando un aumento del consumo calorico nel tempo. Secondo uno studio del British Journal of Nutrition, i ricercatori hanno scoperto che mentre le bevande addolcite con glucosio e fruttosio (due componenti del normale zucchero da tavola) aumentavano la sazietà e diminuivano l'ormone della fame grelina, le bevande addolcite con un dolcificante artificiale non erano in grado di influenzare la sazietà segnalazione ormonale a tutti.

Mangia questo! Mancia:

Se stai bevendo bibita gassata per l'energia, controlla invece questi 23 alimenti migliori per l'energia. La maggior parte di questi alimenti che aumentano l'energia sono veri e propri alimenti e ridurranno adeguatamente i livelli degli ormoni della fame, mentre ti daranno un combustibile duraturo per aiutarti a affrontare il resto della giornata.

Tu salti i pasti

Questo potrebbe sembrare ovvio, ma è più che il fatto che non stai alimentando il tuo corpo. L'abitudine di saltare i pasti ha dimostrato di essere in grado di farti sentire affamato quando il prossimo pasto andrà in giro, secondo il National Institute of Health. Quando non mangi, il tuo corpo può esaurire le sue riserve di glucosio nel sangue, che promuove un aumento della fame di ghrelin, aumentando l'appetito.

Mangia questo! Mancia:

Cerca di non lasciare passare più di 4 o 5 ore tra un pasto e l'altro e di tenere sempre a portata di mano spuntini sani per aiutare a frenare la fame prima che ti faccia eccedere.

Hai un metabolismo veloce

Potrebbe essere il risultato di anni di lavoro dedicato in palestra, ma per alcuni, sei appena nato con esso. Ad ogni modo, la tua costante fame potrebbe essere dovuta al fatto che tu bruci solo calorie ad un ritmo più veloce (anche a riposo), il che significa che il tuo corpo avrà bisogno di riempire continuamente i suoi depositi di energia. Secondo i ricercatori dell'Università del Vermont, circa il 32% delle persone ha metabolismi superiori all'otto per cento (superiori o inferiori) rispetto alla media della popolazione. Perché avere un metabolismo più veloce della media può significare bruciare ovunque da 100 a 400 calorie in più al giorno, il tuo corpo cercherà di avvisarti di mangiare più frequentemente.

Mangia questo! Mancia:

Prima di giustificare gli spuntini extra con un metabolismo veloce, assicurati di non avere fame solo per altri motivi che abbiamo menzionato: sete, mangiare cibi sbagliati, ecc. E una volta che lo fai, avere un metabolismo veloce non dovrebbe giustifica che indulgi in opzioni malsane. Prendi una manciata di noci, yogurt greco o uno spuntino con verdure e hummus.

Mangia a basso contenuto di grassi

Se sei un avido Mangia questo, non quello! lettore, sai già che gli alimenti confezionati a basso contenuto di grassi tendono ad essere riempiti di zucchero per compensare la mancanza di sapore, ma l'aggiunta di voglie di zucchero alla tua fame non è l'unica ragione per cui potresti voler evitare. I piatti a basso contenuto di grassi non sono soddisfacenti come le loro controparti cicatrici, secondo una recente ricerca pubblicata sulla rivista Flavor . Mentre mordi un alimento grasso, la tua lingua invia al tuo cervello un segnale che qualcosa che si riempie è sulla strada fino allo stomaco. Tuttavia, questo messaggio non viene inviato quando si opta per cibi a basso contenuto di grassi, motivo per cui si è rimasti a desiderare di più, anche se si è appena consumato una buona quantità di calorie.

Mangia questo! Mancia:

Mangiare grassi sani non ti farà ingrassare. In realtà, proprio l'opposto potrebbe essere vero! Una recente recensione pubblicata sull'European Journal of Nutrition ha rilevato che le persone che mangiano latticini non hanno più probabilità di sviluppare malattie cardiovascolari e diabete di tipo 2 rispetto a chi si attacca a latticini a basso contenuto di grassi. Ulteriori ricerche hanno collegato i consumatori di grassi per abbassare i tassi di obesità rispetto a quelli che evitavano il grasso. Quando opti per prodotti lattiero-caseari, assicurati di andare con le opzioni a pieno contenuto di grassi.

Bevi alcol spesso

Avere un drink prima di un pasto nella speranza di frenare l'appetito potrebbe effettivamente fare il contrario. Uno studio pubblicato sull'American Journal of Nutrition ha mostrato che l'alcol è uno dei maggiori fattori di eccesso di assunzione di cibo. Un altro studio pubblicato sulla rivista Obesity ha suggerito che ciò potrebbe essere dovuto al fatto che l'alcol accresce i nostri sensi. I ricercatori hanno scoperto che le donne che avevano ricevuto l'equivalente di circa due bevande sotto forma di infusione di alcool mangiavano il 30% in più di cibo rispetto a quelle che avevano ricevuto una soluzione salina. Anche l'ebbrezza lieve ha stimolato l'attività cerebrale nelle regioni dell'ipotalamo femminile. Questo, dicono gli autori dello studio, li ha resi più sensibili all'odore del cibo, spingendoli a mangiare di più. Non solo, ma l'alcol può disidratarti, il che può causare sensazioni di fame.

Mangia questo! Mancia:

Oltre a frenare i morsi della fame, ci sono molti vantaggi nell'abbandono dell'alcool, tra cui perdere peso e dormire meglio. Ma se non stai ancora cercando di rinunciare all'happy hour, assicurati di sgranocchiare cibi sani se stai per mangiare - non una pizza grassa.

Mangiate fuori dalle lattine

Non solo sono accessibili, per molti, sono un'arma segreta culinaria che aiuta a preparare la cena sul tavolo in pochi minuti. Sì, è giusto; stiamo parlando di cibo in scatola. Ma a quanto pare, c'è qualcosa di spaventoso in agguato in questi barattoli: bisfenolo A o BPA. Il BPA è una sostanza chimica che imita gli ormoni usata per impedire che gli alimenti entrino in contatto con le lattine di metallo in cui sono conservati e si trova nel 67% di tutti i cibi in scatola. Il rovescio della medaglia: fa male alla salute e ai morsi della fame. Secondo un recente studio del Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism, anche quelli che avevano livelli più alti di BPA nel sangue avevano livelli più elevati di leptina e avevano un rischio maggiore di sviluppare la sindrome metabolica.

Mangia questo! Mancia:

Quindi qual è il tuo piano di gioco se vuoi minimizzare le voglie? Evita gli alimenti in scatola quando possibile, e acquista invece prodotti che vengono venduti in barattoli di vetro o contenitori di cartone per ridurre la tua esposizione. Uno dei nostri marchi preferiti per "cibi in scatola" sicuri è Pacific Foods. Viene venduto nella maggior parte degli alimenti per la salute e porta zuppe, fagioli, tofu, purè, salse e sughi in cartoni di cartone privi di sostanze chimiche.

Skimp su insalate

Secondo le Linee guida dietetiche 2015 dell'USDA, l'americano medio non mangia abbastanza verdure. Questo è un problema perché la maggior parte delle verdure a foglia verde sono ricche di vitamina K, un micronutriente che gli studi hanno trovato regola i livelli di insulina. La vitamina K è stata trovata per aumentare la sensibilità all'insulina, che rende più facile per il tuo corpo assorbire zucchero dal flusso sanguigno. Se il tuo corpo sta prendendo zucchero in modo più efficiente dal tuo flusso sanguigno, non avrà bisogno di prenderne più attraverso il cibo, contribuendo a sopprimere le tue voglie. Ancora meglio, le verdure sono alcuni dei cibi più ricchi di fibre là fuori, e la fibra è ciò che rallenta l'assorbimento dei cibi che mangiamo dallo stomaco nel sangue. In uno studio canadese, i ricercatori hanno scoperto che coloro le cui diete erano integrate con fibre insolubili avevano livelli più bassi di grelina.

Mangia questo! Mancia:

Per le migliori fonti di fibra insolubile e vitamina K, prepara le tue insalate con spinaci, cavoletti di Bruxelles, cavolo e broccoli.

I tuoi snack sono in bella vista

Lontano dagli occhi, fuori dalla bocca? Secondo i ricercatori di Google, la semplice riorganizzazione della dispensa per nascondere qualsiasi kryptonite dietetica potrebbe aiutare a placare le voglie. Uno studio, condotto presso l'ufficio di New York del motore di ricerca soprannominato "Project M & M", ha rilevato che l'immissione di caramelle di cioccolato in contenitori opachi rispetto a quelli in vetro ha frenato il consumo di M & M di 3, 1 milioni di calorie in appena sette settimane. I ricercatori spiegano questo perché la nostra "fame visiva" evolutiva - l'innato desiderio umano di vedere le immagini del cibo - ha programmato il nostro coraggio di liberare la grelina alla sola vista del cibo, che può portare a una finta fame.

Mangia questo! Mancia:

Sappiamo che lo spuntino è importante per mantenere il metabolismo attivo, ma ciò non significa che dovrebbero essere costantemente seduti sulla tua scrivania. Tenere gli spuntini fuori dalla vista e raggiungerli solo quando la pancia sta rumoreggiando.

Non stai mangiando abbastanza proteine

Accatastamento del piatto con proteine ​​magre può aiutare a tenere a bada i morsi della fame. Le proteine ​​impiegano più tempo a digerire, il che significa che rimane nello stomaco e promuove sentimenti di pienezza. Ma non è tutto - è stato anche dimostrato che ha un effetto di soppressione dell'appetito. In uno studio su 21 uomini pubblicati sulla rivista Nutrition Research, metà di loro è stata nutrita con una colazione a base di bagel mentre mangiava mezzo uovo. Si osservava che il gruppo delle uova aveva una risposta inferiore alla grelina, era meno affamato tre ore più tardi e consumava meno calorie per le successive 24 ore!

Mangia questo! Mancia:

Oltre alle ovvie fonti di proteine ​​come carne e pesce (che non puoi necessariamente mangiare tutto il giorno), carica su fonti vegetariane per tutto il giorno spargendo semi di chia in frullati, mangia la quinoa nelle barrette di cereali e immergi le carote in hummus o mele nel burro di arachidi.

Stai allenando molto

Se stai rompendo un sudore ogni giorno per aumentare la perdita di peso, non dovrebbe sorprendere che il tuo corpo abbia bisogno di più calorie. Il ferro pompante fa sì che il tuo corpo aumenti il ​​suo metabolismo e bruci attraverso le riserve di energia e di glucosio, che, a sua volta, innesca il rilascio di grelina.

Mangia questo! Mancia:

Dopo un allenamento, assicurati di reintegrare le riserve di glucosio perse con un frullato di proteine ​​frullate! Prendi una delle nostre polveri proteiche preferite per fornirti nutrienti sazianti e mescolala con un po 'di latte di mandorla e il tuo frutto preferito per fornirti carboidrati di reintegro.

Sei annoiato

Sentirsi affamati può essere causato da qualcosa di semplice come la noia. Quando sei annoiato, perdi davvero la capacità di fare scelte alimentari intelligenti; diventi un "mangiatore emotivo", secondo un nuovo studio sul Journal of Health Psychology . E la noia ti trasforma nel peggior tipo di mangiatore emotivo, perché non solo fai le scelte alimentari sbagliate, mangi molto più di quei cibi ingrassanti di quanto faresti normalmente. Infatti, "Perché sono annoiato" (al contrario di "I'm Hungry") è uno dei principali motivi che le persone danno quando vengono interrogati sulle loro emozioni prima di mangiare.

Mangia questo! Mancia:

Ti senti annoiato quando sei insoddisfatto, irrequieto e incontestato, secondo uno studio su Frontiers in Psychology . Il modo migliore per sconfiggere la noia è trovare qualcosa da fare che sia deciso e stimolante. Inizia con questi 40 suggerimenti per la motivazione che funzionano davvero.

Ti lisci le pubblicità

I cord-cutter sono su qualcosa di più grande di un semplice risparmio di denaro, proteggono anche la loro salute. Ecco perché: i servizi di streaming, come Netflix, offrono un modo per visualizzare la televisione senza pubblicità. E secondo due studi recenti, questa è una buona notizia per il tuo girovita perché non sarai soggetto a spot di 30 secondi di un Big Mac rotante e succoso. Le due meta-analisi, pubblicate nelle riviste The American Journal of Clinical Nutrition e Obesity Reviews, hanno scoperto un collegamento sconcertante tra pubblicità alimentare e consumo di cibo; I ricercatori hanno scoperto che l'esposizione a questi annunci pubblicitari e cartelloni pubblicitari degni di nota fungono da "spunto alimentare", che aumenta le voglie e porta al comportamento alimentare (anche se il tuo corpo non ha fame fisica) e all'aumento di peso.

Mangia questo! Mancia:

Stai ancora usando il cavo? DVR i tuoi programmi preferiti in modo da poter avanzare velocemente attraverso gli spot pubblicitari per evitare le tentazioni o provare uno di questi 25 modi per smettere di pensare al cibo.

Potrebbe essere solo un desiderio

Sembra che intendano la stessa cosa, ma la fame e l'appetito sono processi separati. La vera fame è il bisogno fisico di cibo quando il tuo corpo sente un tuffo nella glicemia o i recettori dello stiramento nello stomaco percepiscono che è vuoto. L'appetito, d'altra parte, è il desiderio condizionato di mangiare piuttosto che il bisogno di sostentamento, spesso descritto come quella sensazione di "brama" che si prova quando si vede un pezzo di torta al cioccolato subito dopo aver mangiato un più che abbondante cena.

Mangia questo! Mancia:

Nega quel menu di dessert, esci dal frigo e passa quelle ciambelle da ufficio! La fame percepita può spesso derivare dalla noia o dalla semplice presenza di cibo. Perché l'esercizio è stato collegato a voglie di cibo ridotte, andare a fare una passeggiata o fare jogging può aiutare a chiarire e distrarre la tua mente abbastanza a lungo da rendersi conto che non sei veramente affamato e puoi bandire il tuo desiderio di cibo spazzatura.

Ti siedi tutto il giorno

Stare seduti tutto il giorno è solo uno dei 21 giorni in cui il tuo lavoro ti fa ingrassare, ma lo sapevi che poteva anche essere motivo per il tuo costante ronzio della pancia? Secondo una ricerca pubblicata sulle riviste Diabetes Care e BMJ, quando adulti in sovrappeso e obesi di mezza età interrompevano lunghi periodi di seduta con brevi periodi di cammino ogni 30 minuti, erano in grado di ridurre al minimo i picchi di zucchero nel sangue e abbassare i livelli di insulina dopo mangiare pasti. Entrambi i meccanismi controllano quanto presto inizierai a sentire i morsi della fame dopo aver mangiato. Senza alzarsi a camminare, il tuo corpo potrebbe faticare a gestire la sua sensibilità al glucosio, e può portarti a sentirti affamato subito dopo il noshing.

Mangia questo! Mancia:

Imposta un timer per spegnersi ogni 20 o 30 minuti durante la giornata di lavoro per ricordarti di alzarti e camminare, anche se è solo andare in una stanza di pausa per prendere un bicchiere d'acqua.

Hai un dente dolce

È il calo dei livelli di zucchero nel sangue che fa scattare il rilascio di ormoni per dire al tuo corpo che sei affamato. Oltre ai carboidrati raffinati, quello schifo negli zuccheri nel sangue è anche il risultato di mangiare cibi pieni di zuccheri aggiunti e senza fibre o proteine ​​per rallentare la digestione di questi zuccheri. Oltre alla tua java mattutina, sarai sorpreso di apprendere i cibi in cui lo zucchero è in agguato: pane, condimenti, cibi surgelati, cereali per la colazione e condimenti per insalate. Anche questi 14 alimenti "di salute" hanno più zucchero di una Dunkin Donut.

Mangia questo! Mancia:

Il modo più semplice per ridurre gli zuccheri aggiunti è lasciare gli alimenti ultra-elaborati sugli scaffali dei negozi e preparare gli snack fatti in casa. Secondo un recente studio pubblicato sulla rivista BMJ, i cibi ultra-elaborati - come pane, condimenti per insalata, antipasti congelati e condimenti - in media contribuiscono a un enorme 90 percento dell'apporto zuccherino giornaliero giornaliero di un americano.

La tua salute intestinale è disattivata

Anni di uso dilagante di antibiotici e di cibi malsani centrati su grassi saturi e zuccheri possono danneggiare il tuo apparato digerente così da non poter smettere di perdere peso. Questo perché queste condizioni potenziano i batteri nocivi che vivono nel tuo intestino, indebolendo al tempo stesso i bug benefici. Di conseguenza, i bravi ragazzi non possono fare efficacemente il loro lavoro: parte dei quali regola gli ormoni della fame. Secondo i ricercatori della New York University, un batterio dello stomaco chiamato Helicobacter pylori può effettivamente modificare i livelli dell'ormone che stimola la fame, la grelina, nel tuo corpo. I ricercatori hanno scoperto che i livelli medi di H. pylori sono diminuiti nei nostri biomi del ventre con l'ascesa della società del fast-food. E questo significa meno del suo effetto inibitore sui nostri appetiti, forse la ragione per cui molti di noi hanno sempre fame.

Mangia questo! Mancia

Per ricucire la pancia, eliminare gli zuccheri che si nutrono di insetti cattivi dalla dieta e caricare sia i prebiotici che i probiotici. I prebiotici sono una fonte di cibo per i bravi ragazzi nel tuo intestino per aiutarli a costruire la forza, ei probiotici fungono da rinforzi, aiutando a cacciare i cattivi. Buone fonti di prebiotici sono legumi, cipolle, carciofi, spinaci e avena, e i probiotici possono essere trovati nei cibi fermentati e nello yogurt greco.

Bevi i tuoi nutrienti

Frullati e succhi di frutta potrebbero essere di gran moda in questo momento, ma se hai mai ingerito una bevanda sostitutiva del pasto e ti sei sentito affamato quasi subito, ecco perché: il tuo corpo non registra calorie liquide nello stesso modo in cui lo fa con i solidi. Infatti, gli studi hanno dimostrato che l'energia ottenuta dai fluidi è meno soddisfacente rispetto alle calorie dei cibi solidi, quindi beviamo di più prima di sentirci soddisfatti, secondo uno studio dell'American Journal of Clinical Nutrition . Gli esperti ipotizzano che l'atto fisico della masticazione aumenti le risposte fisiologiche alla sazietà - uno studio recente sulla qualità e la preferenza dell'alimento ha attribuito il segnale di sazietà al fatto che sentire lo scricchiolio del cibo può servire come un modo per monitorare il consumo o che gli alimenti interi sono più lentamente digerito rispetto ai liquidi, un processo noto come svuotamento gastrico, che fa sì che lo stomaco si senta più pieno più a lungo.

Mangia questo! Mancia

Certamente amiamo i nostri frullati qui, ma se sei diventato vittima di avere sempre fame, potrebbe essere meglio se sei partito per i pasti mescolati. Oppure, segui il consiglio delle recenti scoperte: pubblicato sull'American Journal of Clinical Nutrition, uno studio ha scoperto che l'ispessimento di un frullato faceva sentire le persone piene, indipendentemente da quante calorie avesse. Ammorbidisci le tue bevande miscelando il latte di mandorle per lo yogurt e l'acqua greci.

Sei gravemente sovrappeso

Solo il fatto che tu stia portando in giro un peso in più può essere sufficiente per indurre fitte di fame incontrollabili, anche dopo aver appena mangiato. Una nuova ricerca da un team multidisciplinare all'UT Southwestern Medical Center ha scoperto che le donne gravemente obese continuano a rispondere ai segnali alimentari anche dopo che hanno mangiato e non sono più fisicamente affamati, a differenza delle loro controparti magre. Utilizzando una risonanza magnetica, i ricercatori hanno scoperto che il cervello delle donne gravemente obese mostrava di essere ancora eccitato all'idea di mangiare anche se avevano appena consumato un pasto e riferito di sentirsi sazi. I risultati, pubblicati sulla rivista Obesity, suggeriscono che alcune persone con grave obesità hanno una spinta fondamentale a fare continuamente rumore nonostante non si sentano affamati.

Mangia questo! Mancia:

Non è troppo tardi per iniziare! Tagliare drasticamente le calorie non farà che peggiorare i morsi della fame, poiché questo mette il tuo corpo in una condizione di sopravvivenza da fame e aumenta la produzione di ormoni della fame mentre rallenta il metabolismo. Per vedere la punta della scala a tuo favore, consulta la nostra lista di 30 consigli per la perdita di peso meglio del conteggio delle calorie.

Mangia le grandi lastre

Potresti averli ottenuti come regalo di nozze, ma quella serie di piatti extra grandi deve andare. Quando ti servi su un piatto più grande, una porzione tipica del cibo può sembrare più piccola e può ingannare il cervello nel pensare che non mangi abbastanza cibo. Al contrario, i piatti più piccoli rendono le porzioni di cibo molto più grandi, il che induce la mente a pensare che stai per consumare più calorie di quelle che realmente sei. Infatti, uno studio pubblicato sull'International Journal of Obesity ha scoperto che le persone erano soddisfatte per periodi di tempo più lunghi dopo che i ricercatori hanno mostrato ai partecipanti una grande porzione di frutta nel loro frullato rispetto ai partecipanti a cui veniva mostrato un piccolo frutto, anche se entrambi i gruppi sono stati effettivamente dato lo stesso frullato di dimensioni da bere. Gli autori dello studio suggeriscono che sentirsi pieni o ancora affamati possono basarsi sulla percezione della quantità di cibo piuttosto che sulla sola base dell'apporto calorico.

Mangia questo! Mancia

Prova il trucco a casa usando piatti e bicchieri più piccoli che rendono le tue porzioni più generose, è solo uno dei 36 semplici modi per tagliare più di 50 calorie. In questo modo ingannerai il tuo cervello per sentirti più pieno, anche se in realtà hai mangiato meno!

Alcuni medici ti danno dei munchies

Se ti è stato prescritto un nuovo farmaco e successivamente notato un aumento insaziabile del tuo appetito, il tuo Rx potrebbe essere la colpa. È stato riscontrato che gli antidepressivi, gli steroidi, le pillole anticoncezionali, i beta-bloccanti, i farmaci anti-convulsivi e l'emicrania e i trattamenti di artrite reumatoide aumentano l'appetito nei pazienti.

Mangia questo! Mancia

Ciò non significa che dovresti toglierti dalla droga, però. Conferma con il tuo dottore che il farmaco è effettivamente il colpevole e discuti quali altri trattamenti sono disponibili. Il tuo medico potrebbe essere in grado di prescrivere un farmaco diverso che non porti gli stessi effetti collaterali rigonfiamenti.

Raramente prepari il tuo cibo

Potrebbe essere un risparmio di tempo, ma mangiare fuori o afferrare uno spuntino elaborato dal supermercato non ti aiuterà a frenare i tuoi morsi della fame tanto quanto pensi. Il cibo del ristorante, anche i dolci, è in genere carico di sale, che la ricerca ha scoperto può rilasciare l'ormone del benessere, la dopamina, rendendo la tariffa a base di sodio piuttosto avvincente. (Il che significa che lo bramerai costantemente!) Per quanto riguarda la spazzatura trasformata? Questi alimenti sono spesso realizzati con additivi che stimolano l'appetito come il glutammato monosodico, che incoraggiano a continuare a fare il pompino.

Mangia questo! Mancia:

Prova a cucinare la maggior parte dei tuoi pasti e snack a casa. Non solo sarai in grado di controllare i livelli di sodio assuefatti e lasciare fuori gli additivi che stimolano l'appetito, entrambi aiuteranno a frenare i tuoi morsi della fame apparentemente insaziabili, ma anche consumerai circa 200 calorie in meno di quelli che cucinano meno, secondo ai ricercatori di Johns Hopkins.

Potresti avere un problema medico

Ci sono molte ragioni per cui sei costantemente affamato, ma se nessuno dei motivi sopra sembra il tuo problema, potrebbe essere qualcosa di cui non sei a conoscenza. Alcune possibili ragioni mediche:

• Le donne che soffrono di sindrome premestruale (PMS) hanno spesso voglie di cibo, così come le donne durante le prime fasi della loro gravidanza.

• Se anche la tua fame improvvisa è accompagnata da una sete inestinguibile, puoi parlare con il tuo medico di essere sottoposto a test per il diabete. Quello che potrebbe accadere è che stai sviluppando una resistenza all'insulina, il che significa che il tuo corpo non può incanalare efficacemente il glucosio nel cibo da utilizzare come energia, e invece rimane nel tuo sangue. Di conseguenza, puoi sperimentare "fame insulino-resistente" caratterizzata da zuccheri o amidi bramosi piuttosto che essere fisicamente affamati.

• A volte, la fame eccessiva è il segno di una infestazione parassitaria nel tuo intestino, che può verificarsi dopo aver mangiato carne poco cotta dagli animali infetti. Ad esempio, le tenie agiscono facendo il nasello sui nutrienti essenziali dal cibo. (Ahi!) Perché il tuo corpo si sta perdendo con questi nutrienti sazianti, può farti sentire affamato e quindi mangiare troppo.

• Potresti soffrire di una condizione cronica e autoimmune chiamata ipertiroidismo, una condizione in cui la ghiandola tiroide del tuo metabolismo sta funzionando in overdrive. Quando il tuo metabolismo viene costantemente stimolato, può provocare sensazione di fame tutto il tempo.

Mangia questo! Mancia:

Se si sospetta uno dei problemi sopra, consultare il proprio medico per una diagnosi e opzioni di trattamento.

Raccomandato
  • perdita di peso: Le 6 migliori zuppe per dimagrire

    Le 6 migliori zuppe per dimagrire

    Quando arriva il freddo, per il tuo corpo niente sembra più bello di una bella scodella di zuppa calda. Ma attenzione: quando si tratta di dimagrire, alcune zuppe "sane" sono croccanti. Con l'aiuto di Isabel Smith, MS, RD, CDN, dietologo registrato e fondatore di Isabel Smith Nutrition, abbiamo scelto le sei varietà di zuppa che sono le migliori per perdere peso indesiderato e mantenere una pancia piatta.
  • perdita di peso: 4 modi per non aumentare di peso sul lavoro

    4 modi per non aumentare di peso sul lavoro

    Dopo una lunga giornata davanti al computer, tutto sembra dolere: i tuoi occhi, la tua schiena, il tuo collo, lo chiami. Sfortunatamente, questo non è l'unico dolore che viene fornito con la tua routine quotidiana sedentaria. Il 41% degli americani guadagnerà peso a causa dei loro lavori di scrivania, secondo un nuovo studio di Career Builder.
  • perdita di peso: La tua giornata in salute: 13 marzo

    La tua giornata in salute: 13 marzo

    TEMPI DI NY: Abbiamo bisogno di rinunciare all'alcool per perdere peso? Non necessariamente "Ho analizzato più di due dozzine di rapporti di ricerca, molti con risultati contrastanti sulla relazione tra alcol e peso, e infine ho trovato una revisione completa della scienza che può aiutare le persone a determinare se il bere potrebbe essere compatibile con un'efficace gestione del peso.
  • perdita di peso: 15 Shades of Food Guilt

    15 Shades of Food Guilt

    Di Melissa Milne Basta guardare YouTube, dove i video sulla vergogna del corpo - da persone ricche e povere, giovani e vecchi - ricevono regolarmente milioni di visualizzazioni. "Mi chiamo Sadie Carroway Robertson, " dice una star di realtà adolescenziale nella sua webcam, "e indosso una taglia 2 in un vestito e mangio tutto il tempo.
  • perdita di peso: 23 modi per perdere peso con i semi di chia

    23 modi per perdere peso con i semi di chia

    Può essere un cliché, ma le cose incredibili arrivano davvero in piccoli pacchetti. La ginnasta olimpica Simone Biles, per esempio, è solo 4'9 "e il potente MacBook Air pesa solo 2.96 sterline! I semi di Chia, che sono grandi quasi quanto una lentiggine, sono un'altra piccola ma enorme fonte di stupore. P
  • perdita di peso: 10 tradizioni alimentari che ti fanno ingrassare

    10 tradizioni alimentari che ti fanno ingrassare

    Spesso sembra che il cibo sia contemporaneamente il tuo amico e il tuo nemico. Ami il gusto della torta di mele di tua madre, ma odii ciò che fa alla tua vita. Ti piace partecipare a un incontro di lavoro con hamburger e birra, ma odi il modo in cui ti senti gonfi e letargico il giorno dopo. Ami semplicemente mangiare in generale (voglio dire, chi no?
  • perdita di peso: La tua giornata in salute: 12 luglio

    La tua giornata in salute: 12 luglio

    BENE E BENE: OTTENERE PIÙ DI QUESTA VITAMINA POTREBBE TENERE IL BLOATING VIA PER BUONA "Pubblicati sul British Medical Journal, i ricercatori hanno scoperto che l'82% dei partecipanti con sindrome dell'intestino irritabile (IBS) non assumevano abbastanza vitamina D. Anche le persone nello studio che stavano assumendo un probiotico avevano ancora alcuni problemi di intestino fastidiosi se non fossero stati" ottenere abbastanza vitamina D.
  • perdita di peso: 10 modi per perdere grasso corporeo

    10 modi per perdere grasso corporeo

    Sia che tu stia cadendo vittima del cavedotto sfregato, odio sentire il tonante applauso che ti danno le gambe quando corri in pantaloncini, o semplicemente non ti piace andare a combattere con i tuoi jeans giorno dopo giorno, ci sono molti buoni motivi per fai dimagrire la metà inferiore della massima priorità.
  • perdita di peso: 5 modi per sciogliere il grasso senza dieta

    5 modi per sciogliere il grasso senza dieta

    Di Melissa Milne, autrice, The Naughty Diet Scommetto che lo sei anche tu. Come te, ho passato tutta la mia vita a raccontarmi come guardare, cosa mangiare e quando esercitare dalle Tre M: uomini, i media, e - il più severo critico di tutti - me stesso. E per la maggior parte della mia vita, li ho ascoltati, perché ..

Scelta Del Redattore

Come grigliare gli hamburger perfettamente

Quello che segue è la formula per garantire che ogni hamburger che grigliate cada nel secondo campo. Usa questi suggerimenti e tecniche per la ricetta dell'hamburger qui sotto e per tutti gli hamburger che produci da questo giorno in avanti e riceverai sempre quella reazione "Cosa c'era in quegli hamburger ?